Uno spazio aperto

villa001.jpg

Mantenere un blog è difficile.
Me ne sono accorto dopo un anno, durante il quale questo blog è rimasto nel dimenticatoio.
Avrei voluto riempirlo con alcune riflessioni sulla professione, sul rapporto con il territorio, con le Amministrazioni, con le normative e le scelte progettuali.
Lo farò.
Un giorno o l’altro.

6 responses

24 12 2007
Castel

Beh… insisti! anche se io non l’ho fatto (su un tema similare) immaginando la difficoltà di mantenerlo.
Di cose da dire ce ne sono, e sarebbe bene dirle.
Non sono d’accordo con la vaga ostilità antiambientalista che domina il blog – che trovo peraltro molto interessante, piacevole e divertente.
In verità credo che la qualità ambientale (specie per un toscano) oggi coinvolga anche e soprattutto l’ambiente NON costruito superstite, e che questo vada tutelato visto che di ambiente COSTRUITO – e per giunta malamente – ne abbiamo sin troppo.
Anche se siamo Architetti (P.P.C.), e ci guadagniamo il pane o i SUV costruendo, consideriamo che si può anche ri-costruire o ristrutturare il malfatto, senza necessariamente inserire la nostra nuova Opera ad imperituro Ricordo per i posteri.

27 12 2007
projectworkshop

In questo blog non può trovare posto un’ostilità nei confronti dell’ambientalismo proprio perché – semplicemente – non esiste, oggi, in Italia, un pensiero ambientalista.
Oggi, in Italia, esiste una politica che sfrutta certi temi di derivazione ambientalista per raggiungere obiettivi di potere.
L’Ambientalismo, inteso come salvaguardia dell’ambiente (costruito e non costruito, non fa una così gran differenza), è un’altra cosa, credimi, e non passa né dalla protesta contro la tramvia Scandicci-Firenze, né da quella contro la TAV, ma racchiude in sé temi ed ideologie (non ho mai avuto paura di pronunciare questa parola) di ben più ampio respiro e portata.
Ma di questo avremo modo di parlarne più approfonditamente in seguito in altri post.

14 09 2008
Walter

Ciao,
mi daresti una dritta? Possiedo un terreno di circa 8000 mq a 100 metri da una spiaggia fantastica. Il terreno è in zona “F”, secondo te è possibile farci un bel camper service? Vorrei dare un servizio alla gente e tirar fuori qualche euro per mia moglie (54 anni) disoccupata. Trovo favoloso il tuo Blog, un open space per la mente, Ciao Walter

14 09 2008
PWS Admin

Dipende da cosa viene indicato all’interno delle NTA del PRG relativo al Comune dove si trova questo terreno. Altro controllo da eseguire è relativo alla presenza di vincoli preordinati dai piani sovraterritoriali, ad esempio il PTC e PIT. Se Le è possibile postarne i contenuti o un link ove potervi accedere ne possiamo parlare.
Grazie per l’apprezzamento.

1 09 2009
michela

condivido con Walter, favoloso il tuo blog!

13 06 2012
Marenostrum

http://www.archeoclubitaliatdg.eu/workshop – 2° Workshop sull’erosione costiera in siti di interesse archeologico Napoli 2012 (5-6 ottobre 2012) presso il Circolo Ufficiali della Marina Militare di Napoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: